Terremoto - Notizie



INFORMAZIONI GENERALI

Sito della Protezione Civile

Sito della regione Emilia Romagna

Sito Portale dell' Abruzzo

Sito web Camera di Commercio " Voglia di ricominciare "

 

NEWS

Modulistica tecnica per la ricostruzione post sismica
Nella sezione servizi on-line di questo sito, è possibile scaricare, alla sezione (Modelli scaricabili - Terremoto 2012), tutta la modulistica tecnica necessaria alla ricostruzione post sima. In particolare i moduli per le dichiarazioni di agibilità, l'accertamento del danno e la vulnerabilità degli immobili, nonchè schemi per perizie asseverate e giurate.

Sospensione versamenti contributi esonerativi (L. n. 68/99) da parte di aziende ubicate in territori colpiti dal sisma.
La Regione Emilia-Romagna con nota Pg. 2012.0226601 del 27/09/2012 ha comunicato la proroga al 30 novembre 2012 del termine del pagamento dei contributi esonerativi per l'anno 2011.
Niente bolli per i cittadini e le imprese dei comuni terremotati
L’art. 8 comma 15, ter del d.l. n. 74/2012 convertito in legge 122/2012, entrata in vigore il 4 agosto u.s., stabilisce l’esenzione dal pagamento dell’imposta di bollo per tutte le domande che vengano presentate ad una Pubblica Amministrazione fino alla data del 31 dicembre 2012, da parte di persone fisiche residenti o domiciliate, ovvero di persone giuridiche aventi sede legale o operativa nel territorio dei comuni colpiti dal terremoto.

In particolare, dei seguenti comuni del territorio provinciale:
1. Bondeno
2. Cento
3. Ferrara
4. Mirabello
5. Poggio Renatico
6. Sant'Agostino
7. Vigarano Mainarda  

Per potersi giovare della suddetta esenzione anche per le domande da presentare alla Provincia di Ferrara, le persone fisiche dovranno indicare, nella domanda, che il comune di residenza o di domicilio, è uno tra quelli individuati nel suddetto elenco.

Le persone giuridiche dovranno invece dichiarare, sempre nella domanda, che il comune ove hanno sede legale o operativa, è uno tra quelli individuati nel suddetto elenco.
 
 
Sisma: 10 milioni per delocalizzare attività produttive e commerciali
Dal 6 agosto il bando regionale gestito dalla Provincia.

La Regione Emilia-Romagna ha approvato il bando che mette a disposizione risorse europee (all’interno dei Fondi Por-Fesr) per contribuire a sostenere i costi degli spostamenti temporanei delle attività, in attesa di poter riaprire le sedi non appena rese agibili. Nove i milioni destinati ai privati, mentre un milione andrà ai Comuni per attrezzare le aree. Sono ammesse a presentare domanda le imprese del commercio o servizi o artigianato di servizio site nel Comune di Ferrara e dei sei Comuni dell’Alto Ferrarese colpiti dal sisma che abbiano già trovato o abbiano la necessità di trovare una nuova collocazione anche temporanea. Il finanziamento potrà coprire le spese per l’affitto dei locali o il noleggio delle strutture adibite alla rilocalizzazione o le spese per l’acquisto di strutture temporanee, le spese per arredi e attrezzature anche informatiche, le spese per allacciamenti utenze e per traslochi, le spese impiantistiche per l’allestimento delle strutture e per le opere accessorie. Le imprese potranno presentare domanda in due finestre temporali: a partire dal prossimo 6 agosto al 7 settembre e dall’8 settembre fino al 1 ottobre. Il contributo massimo concedibile è di 15.000 euro, pari all’80% della spesa ammessa e si tratta di un contributo a fondo perduto. Per poter essere ammessi al contributo è necessario effettuare un investimento minimo di 5.000 euro.

DAL 6 AGOSTO LE IMPRESE DEI COMUNI COLPITI DAL SISMA SONO ESENTATE DAL PAGAMENTO DI BOLLI ALLE AA.PP. QUINDI E' POSSIBILE NON ALLEGARE ALLA DOMANDA LA MARCA DA BOLLO AI SENSI DELL'ART. 8 COMMA 15 TER DEL D.L. 74/2012 CONVERTITO CON L. 122/2012

La struttura provinciale di riferimento per la richiesta di informazioni è:

Provincia di Ferrara - Servizio Turismo, Attività Produttivo e Sviluppo Locale
U.O.C. Sostegno al Sistema Produttivo - Castello Estense
Referenti:
Monia Barca - tel. 0532/299297 monia.barca@provincia.fe.it
Silvia Volinia - tel 0532/299207 silvia.volinia@provincia.fe.it
Lidia Moro - tel 0532/299221 lidia.moro@provincia.fe.it

 

 

 

sismografo






Siti internet Ferrara